C’è speranza per tutte!

Pubblicato il

L’altra sera io e i bimbi stavamo guardando un cartone dove si parlava, tra le altre cose, di amore.
Allora ieri mattina ho voluto chiedere, separatamente, cosa fosse l’amore per loro.
Nano grande: “Per me l’amore è un sentimento molto, molto bello. Tipo quello che abbiamo io e te”.
Nano piccolo: “L’amore è darti tanti baci, sposarti perché sei bella come una stella, mi fai ridere e mi fai tante coccole”.
Ora, alla luce di queste affermazioni, che trovo molto vere e genuine e del fatto che a volte credo di aver partorito gli ultimi dei romantici…, mi sono sentita così felice, ma così felice che tutti i “madre di merda” che mi dico quasi quotidianamente, tutti i buoni propositi che poi vengono puntualmente disattesi, tutte le urla, le paure di non stare per niente facendo un buon lavoro…sono spariti.
Il mio cuore si è riempito di gioia immensa e mi sono sentita quasi brava.
Sensazione che ovviamente all’ennesimo dito medio alzato dal piccolo (ma perché avrà questa fissa?! Da chi l’avrà visto? E soprattutto cosa ci troverà di così interessante in quel cavolo di dito alzato?! Mi sa che resterà un mistero a vita…) è sparita, veloce come è arrivata.
Però è stato davvero bellissimo, dolcissimo, illuminante direi e pensavo che… insomma…c’è speranza per tutte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *